SEO - Ottimizzazione per i motori di ricerca

Seo - Ottimizzazione per i motori di ricerca

Che cos’è il SEO?

L’ottimizzazione SEO è un fattore ormai diventato fondamentale per ogni sito, il cui scopo è essere visibile su internet e sui vari motori di ricerca come Google, Bing e Yahoo. Il termine SEO è l’abbreviazione di Search Engine Optimization.

Poiché ormai la maggior parte utilizza i motori di ricerca per trovare i prodotti o servizi di proprio interesse, l’aspetto SEO di un sito è sempre più importante e un buon posizionamento è necessario per riuscire a monetizzare il proprio sito: per quanto sia bella la vostra pagina web, se nessuno la trova, non vi porterà mai nuovi clienti.

Non ottimizzare il vostro sito per i motori di ricerca, dunque, vi porterà quasi sicuramente ad avere al massimo un bel bigliettino da visita, ma pochi o nulli guadagni. Poichè se avete deciso di portare la vostra azienda sul web, vorrete attirare nuovi clienti, l’ottimizzazione per i motori di ricerca è obbligatoria.

On-page optimizatione e off-page: che cosa significa?

L’ottimizzazione per i motori di ricerca si divede in due macrocategorie:

  • On-page SEO, che è l’ottimizzazione delle pagine del vostro sito, titoli, immagini e altro;
  • Off-page optimization che è tutto quello al di fuori del vostro portale che vi aiuterà a migliorare la vostra posizione in classifica, come il link-building.

Una buona ottimizzazione deve essere un connubio di questi due fattori ed un loro buon sviluppo può portare un grande successo del vostro sito internet. Tratteremo le due categorie nelle pagine dedicate.

Tempistiche per ottenere un buon posizionamento su Google, Bing e gli altri motori di ricerca

Il SEO è un procedimento complicato e non immediato. E’ vero che si può ottimizzare ogni sito per i vari motori di ricerca, ma è necessario un lavoro continuo sulle pagine e su altri aspetti (come link building e content writing) per far salire il vostro sito nelle prime posizioni delle ricerche. Non è dunque un lavoro che viene fatto una sola volta e poi ve ne dimenticate, ma è un impegno continuo.
Inoltre non è un procedimento semplice: bisogna conoscere come funzionano i vari motori di ricerca e fare approfonditi studi delle parole chiavi che potrebbero portarvi clienti nuovi. Infatti il prezzo dell’ottimizzazione SEO, spesso supera quella della creazione del sito stesso, e molti webmaster propongono tariffe mensili per ottimizzare continuamente il vostro sito e garantirvi un maggior successo.
Il SEO dunque è un procedimento lento e porta i suoi frutti nel tempo, non nell’immediato. Nel caso si volessero ottenere risultati rapidi, bisogna utilizzare sistemi come Adwords, ovvero pubblicità a pagamento (PPC – pay per clic) che potete vedere spesso su Google e Bing.

Difficoltà

Sono davvero tanti i problemi che deve affrontare un web master o un ottimizzatore, soprattutto quando deve spiegarlo a clienti inesperti che non ne abbiano mai sentito parlare.

Il SEO non si vede

Un sito ottimizzato per i motori di ricerca in modo impeccabile ed un altro che non lo è, possono essere identici a prima vista. La grafica non c’entra infatti nulla con il SEO, ma un sito ottimizzato contiene un codice invisibile all’utente finale, che tuttavia è fatto per essere letto dal motore di ricerca e per fargli capire di cosa tratta il nostro sito.
Sebbene non rientri nelle difficoltà della gestione e dell’ottimizzazione del sito, uno dei grossi problemi è spiegare al cliente a cosa serva il “Search engine optimization“, proprio perché non possono vedere il lavoro che sta dietro.

Per vedere i risultati ci va tempo!

Capita spesso che ci venga chiesto:

Perchè non trovo il mio sito in prima pagina quando lo cerco?

Molti dei nostri clienti credono che basti pubblicare il proprio sito per essere già nelle prime posizioni e avere nuovi clienti. Non è assolutamente così e farlo capire a volte non è facile. Ci va tempo e non poco: ogni motore di ricerca prima, che sia Google, Bing o Yahoo, prima di proporre il vostro sito ai propri utenti, deve:

  1. Trovare il vostro sito nel web e vederne tutte le pagine;
  2. Analizzarne e contenuti e capire il settore di appartenenza;
  3. Esaminarlo e verificarne l’attendibilità e affidabilità.

Questi tre processi richiedono molto tempo, in base al settore e la concorrenza che avete potrebbero volerci, da pochi giorni a diversi mesi per classificarvi nelle prime posizioni, per parole chiave importanti.

Per ottenere risultati ci va tempo!

Purtroppo c’è molta disinformazione sull’ottimizzazione per i motori di ricerca in Italia e soprattutto, chi non conosce bene internet e il settore, ma vuole creare il proprio sito aziendale potrebbe non aver mai sentito parlare del SEO e non esserne interessato. Tuttavia questo è ormai diventato un aspetto assolutamente fondamentale!
Per qeusto noi, in ogni nostro progetto comprendiamo sempre un’ottimizzazione SEO base, che per molti utenti può essere più che sufficiente. Per chi si trova invece in settori molto competitivi, consigliamo pacchetti avanzati o mensili, in modo da ottenere i risultati desiderati.

Occhio alle truffe e alle furbate

I modi per salire rapidamente di posizione ci sono, specialmente se si utilizzano metodi detti BlackHat, che sfruttano imperfezioni dei motori di ricerca per far sembrare il vostro sito ai loro occhi molto affidabile. Il problema è che una volta funzionavano e anche bene, ma oramai i Google e compagnia si stanno evolvendo di giorno in giorno ed è sempre più difficile trovare punti deboli nei codici.
Per non parlare del fatto che se scoprono che avete utilizzato queste tecniche di BlackHat, quasi sicuramente il vostro sito verrà penalizzato e potete dire addio, o quasi, alla prima pagina.
Un’altra cosa di cui ho sentito spesso parlare sono le ottimizzazioni seo con posizioni garantite: se cercate un ottimizzatore seo magari vi troverete qualcuno che vi garantisce una certa posizione su google per diverse parole chiavi. Beh, diffidate! Ormai infatti la posizione garantita, praticamente non esiste; google mostra risultati diversi a tutti i suoi utenti, poiché personalizza la propria ricerca, in base alla vostra posizione, le pagine che avete visitato e tanti altri fattori. Se cercate ad esempio la parola “ristorante” vi darà una lista di ristoranti vicino alla vostra attuale posizione.
Le uniche posizioni che vi possono garantire sono solamente parole chiave che non sono di interesse di nessun altro e che non anno concorrenza, come il nome della vostra azienda (anche quello se non troppo popolare).
Certo ci sono SEO che vi possono garantire posizioni alte, anche in settori con una concorrenza spietata, ma i costi sono alla portata di pochi, ma difficilmente vi servirà un servizio così professionale.

Servizi SEO e consulenza SEO di Mtweb

Per chi ne avesse bisogno, offriamo anche consulenza e diversi servizi seo, con piani personalizzati per ogni esigenza. Se ne doveste aver bisogno, facciamo un chekup SEO gratuito del vostro, nel quale valutiamo i suoi punti forza e quelli su cui si può migliorare. Successivamente si studia la concorrenza nel vostro settore e in base a questi fattori, creiamo piani personalizzati per aiutare il vostro sito ad ottenere un migliore posizionamento su google.
Avete ancora domande o vi serve consulenza SEO? Contattatemi:
Contatti

© Mtweb - 2017 - Tutti i diritti riservati