Creare un sito web di successo

Le 3 caratteristiche di un sito web di successo




Ogni giorno milioni di utenti utilizzano il web per cercare prodotti, servizi o informazioni su aziende di loro interesse. Questo rende la rete uno dei migliori strumenti per promuovere la vostra attività: un sito internet è praticamente d’obbligo per la maggior parte delle imprese!
Sono infatti, sempre di più le aziende che portano la propria offerta sul web, ma spesso non raggiungono i risultati sperati, anzi non raggiungono alcun risultato.
Magari anche voi avete già il vostro sito internet, ma non vi rende nulla e vi state chiedendo come mai non ha successo. Se lo avete creato, o state pensando di crearne uno, probabilmente vorrete che porti guadagni!
In questo articolo vi presento le tre caratteristiche fondamentali che deve avere ogni sito web di successo.

Grafica: Il vostro sito è la vostra faccia!

Se sembra un sito fatto da un amatore può dare ai vostri utenti, l’impressione che il vostro business sia condotto da amatori e non da professionisti.

Inutile girarci attorno: un sito deve essere bello! La grafica è uno dei fattori fondamentali per ogni pagina internet. Il vostro sito deve piacere all’utente, ma essere allo stesso tempo semplice e chiaro: le informazioni utili devono essere chiaramente visibili e portare lo sguardo dell’utente verso le sezioni principali della pagina.
Bisogna studiare bene l’interfaccia grafica, i colori e la velocità di caricamento delle pagine, per dare un’esperienza gradevole ai vostri lettori.

Seo – ottimizzazione per i motori di ricerca

Motori di Ricerca
Quando si cerca qualcosa in rete quasi sempre andiamo su siti come Google o Bing. Quando un utente cerca una parola o frase, questi motori di ricerca cercano nella loro base dati e mostrano i siti che crede siano relativi alle parole inserite.
Con milioni di siti registrati, perché Google o gli altri motori di ricerca dovrebbero mostrare proprio il vostro?
Se il vostro sito non compare nelle prime pagine, per parole chiavi importanti, probabilmente non avrà molto successo. Come fare ad arrivare nelle prime posizioni dunque?
La risposta è semplice: bisogna che il vostro sito sia ottimizzato per i motori di ricerca. Questa pratica si chiama SEO (search engine optimization) e richiede molto tempo. Una volta identificato il target, bisogna trovare:

  • le parole chiavi più adatte
  • Studiare la concorrenza,
  • Ottimizzare ogni pagina del sito,
  • Creare una rete di collegamenti adeguata (link building),
  • Altri procedimenti che richiedono tempo.

Il SEO è fondamentale perché il vostro sito porti a dei guadagni effettivi ed incrementare la sua visibilità. Purtroppo non è un’operazione che si può fare in pochi giorni, ma richiede moltissimo tempo: settimane o mesi, in base al progetto. Il vostro sito prima di comparire nelle prime posizioni di google o bing, deve guadagnarsi una reputazione e avere contenuti di qualità.
Mi è capitato che mi chiedessero: “Perché il mio sito non compare tra i primi risultati?” dopo nemmeno due settimane che era stato pubblicato. In base al settore e alla qualità della concorrenza potrebbero volerci mesi, per ottenere un buon posizionamento.

Usabilità: un sito deve essere user friendly

Avete un bel sito, ben ottimizzato, ma continua a non rendere? Beh potrebbe essere perché non è facile da utilizzare e le varie pagine sono difficili da trovare.
Se avete ad esempio un ristorante, ogni vostro utente dovrebbe poter trovare facilmente il vostro indirizzo e telefono per prenotare, come magari anche il menù, per farsi un idea sulle portate ed i prezzi. Se invece avete un negozio online, volete che i prodotti siano facili da trovare, e la navigazione tra le categorie sia semplice e richieda pochi clic.

L’importanza di un design responsive

Sempre più utenti navigano dai propri cellulari e tablet: il vostro sito deve essere in grado di adattarsi allo schermo di qualunque dispositivo, senza che ci siano parti che non si vedano o la navigazione diventi troppo difficile e l’utente cerchi un’alternativa.

Altri fattori di un sito internet di successo

Questi a mio avviso sono i fattori principali per avere un buon sito internet e che renda a lungo termine. Possono essere ottenuti anche con minime spese, ma sicuramente richiedono tempo e tanto olio di gomito. Diffidate da gente che vi promette le prime posizioni in poco tempo.
Ma ci sono anche tanti altri modi per monetizzare un sito internet come il social marketing, la pubblicità PPC (PayPerClic) etc. Tuttavia tratterò questi argomenti in altri post, poiché richiedono quasi sempre investimento di denaro. Con la pubblicità a pagamento in particolare, come le campagne su google adwords, potete ottenere ottimi risultati da subito, ma possono essere piuttosto dispendiose in base al vostro settore!
Avete ancora domande? Contattateci

© Mtweb - 2017 - Tutti i diritti riservati